4 cause e 4 modi per curare il mal di schiena dopo il parto

Dopo il parto forte mal di schiena e lombo – se questo è normale? Che cosa si può fare per ridurre la sofferenza? Una corretta diagnosi, assistenza massaggi, un centro fitness e di un adeguato comportamento più donne garantiscono un rapido recupero della salute e la vittoria sul dolore.

Ai problemi delle donne dopo il parto è un'esperienza piacevole e non molto spesso si aggiunge un altro: forte mal di schiena e schiena. Questo offusca la gioia della maternità di ogni altra donna. Capire, perche ' mi fa male, come sbarazzarsi di questo dolore sarà utile non solo mamme che allattano. Amorevole papà e parenti possono aiutare la donna rapidamente ripristinare la salute.

il dolore alla schiena dopo il parto

Il dolore alla schiena dopo il parto: se questo è normale?

Se una donna prima della gravidanza ha avuto dolore: tra le scapole, nella regione lombare, hanno solo rinforzato. Lombalgia, protrusione, ernia, la scoliosi e la curvatura postura dopo il parto si stanno muovendo rapidamente a causa fisiche e nervose sovraccarichi, carenza di calcio, ecc

La diagnosi corretta e la consultazione di esperti in questo caso sono necessari, e l'automedicazione è pericoloso. Ma anche per una colonna vertebrale sana gravidanza e il parto sono un grande carico, e il ripristino si estendeva per molti mesi.

Dopo il parto il dolore alla schiena possono peggiorare, poiché la colonna vertebrale subisce un enorme carico di

La gravidanza e il parto – stress per la colonna vertebrale

Durante la gravidanza la natura si trasforma il corpo di una donna in una dimora per il bambino. Il corpo della madre quando questa viene in qualche modo sacrificato, modifiche in esso diventano causa di sindromi dolorose.

  1. Cambiamenti ormonali. Per il bambino era più facile uscire, in base ai percorsi, ossa, cartilagini, articolazioni madre ammorbidiscono sotto l'azione del progesterone. Questo ormone viene espulso nel sangue in grande quantità, attenuato in primo luogo lombi, il perché e il dolore si verificano più spesso a lei.
  2. Il cambiamento di postura. Durante la gravidanza cambia la postura della donna e la pancia diventa il centro di gravità. Per mantenere la pancia in crescita, una donna costretta a attorcigliamento fa. Collo, pettorali e muscoli lombari sovrallenamento, e ti fa male la schiena. I muscoli addominali sono allungati, e lombari e pelvici, al contrario, si accorciano e si contraggono. Doglie ancora più male loro, e fondo schiena dopo il parto diventa un punto debole ad ogni inclinazione e sollevamento pesi. «Gioca» il bambino negli ultimi tempi di gestazione si tiene poi a destra, poi a sinistra nel grembo della madre, e la sua colonna vertebrale si deformino. Se si verifica un cortocircuito delle radici nervose (sciatica) — si verifica un terribile mal.
  3. Gli organi interni della madre, del rene, ad esempio, dis seorsum crescente frutto. Ritorno al vostro luogo irto di tirando lombalgia, bestower in gamba.
  4. Generici tentativi e le contrazioni. Per intorpidire le contrazioni, si applica l'anestesia epidurale: durante il parto la parte inferiore del corpo anestetizzato. Incurante del movimento delle donne durante il travaglio, troppo forti i tentativi sono le cause di infortuni, che la donna non si sente e si aggrava ulteriormente. Spostamento delle vertebre e delle articolazioni, schiacciamento dei nervi, legamenti strappati nella zona lombare, farsi conoscere, quando cessa di avere effetto anestetico.

Sacro-lombare sta vivendo il massimo del carico durante la gravidanza e il parto, lì si sviluppano spasmi dei muscoli sono allungati e legamenti strappati, zaselyalsya nervi. Questo porta a mal di schiena. Per la riabilitazione di questo dipartimento si desidera un paio di mesi.

Se il mal di schiena nella zona delle scapole, allora possono causare tali cause:

  • spasmo dei muscoli della schiena, il resto della gravidanza.
  • malattie della colonna vertebrale: scoliosi, lombalgia toracica, ecc – 40% di tutti i casi;
  • medicina interna: cuore, polmoni, stomaco, a causa dello stress, raffreddori, l'alimentazione;
  • nevralgia – infiammazione delle radici nervose; si differenzia dal cardiaca acuta di dolore dolore carattere e la durata.
massaggi per eliminare il dolore

Come trattare la schiena senza pillole

Al primo rilevamento di problemi: «forte mal di schiena, che fare?», — la mano di una volta si estende alla salvezza compresse. Ma sono in periodo di allattamento, per salvare la mamma, possono danneggiare il bambino, anche l'unguento deve essere applicato con cautela. Ad eccezione di pillole che le donne rimangono tali tipi di aiuto.

Unguento. Prima dell'acquisizione di tali fondi si consiglia di consultare il proprio medico.

Massaggi (impastare tessuti molli). Bene, se il mal di schiena sono causati da spasmi infiammazione dei muscoli. Durante la rimozione spasmi scomparire il gonfiore, viene ripristinata la circolazione e il tono muscolare, la mobilità articolare. Applicatore di Kuznetsov è una buona alternativa quando non c'è abbastanza tempo e denaro per le visite al massaggiatore.

È importante capire: per un rapido recupero del corpo dopo il parto massaggio è un must.

Chiropratica. Qualificata hai bisogno di aiuto per la sciatica e la nevralgia: strinxit nervi dobbiamo liberare. Mal di schiena nella parte bassa della schiena, lungo la gamba e il coccige, persistente dolore tra le scapole – l'occasione di andare a consultare un manuale medico. Egli vi aiuterà a sistemare le articolazioni e mettere le ossa sul posto, lo hanno lasciato in pace le radici nervose.

Le possibilità della medicina ufficiale. I suoi servizi a una donna dopo il parto utilizzare praticamente una volta. La cosa più utile che si può fare in condizioni di scarsità di tempo è la RISONANZA con successiva consulenza da un neurologo. La RISONANZA magnetica è una procedura costosa, ma è sicuro per una mamma che allatta. Dà informazioni complete sul grado di mal di schiena, e la consulenza di un neurologo e vi spiegherà come è possibile curarla, e che la manipolazione in questa situazione sono controindicati. Per non farti male, devo ancora trovare il tempo e i soldi per questa procedura.

E così trattati hanno da soli, e le principali tecniche di terapia di riabilitazione – prevenzione del dolore e dell'educazione fisica.

Il modo migliore per sbarazzarsi del dolore – non farla

Un paio di cose semplici vi aiuterà quando una donna di ripristinare rapidamente la spina dorsale, e ridurre il dolore al minimo.

fascia post-parto
  1. Fascia post-parto. Ha soprattutto bisogno di qualcuno che aveva prima della gravidanza con problemi alla schiena, perché allevia il carico sui muscoli lombari e accelera il recupero di questo dipartimento.
  2. Per il trasporto del bambino di usare la fiondache aiuta schiena di trasferire il carico simmetrico erogazione di loro. Quando il mal di schiena vestibilità modifica: sling-sciarpa, maggio-sling, fast imbracatura.
  3. Cuscino per l'allattamento è una cosa molto utile nella vita postnatale, perché alleggerisce schiena da sforzo prolungato allattamento al seno.
  4. Materasso ortopedico. Anche lui è meglio acquistare per il recupero post-parto, per garantire le condizioni ottimali per una vacanza paziente della colonna vertebrale.

A causa della gravidanza e del parto lombi fortemente traumatizzata. La necessità di ridurre al minimo il carico su di lei.

  • Quando una donna non vale la pena di sollevare pesi, fortemente inclinato, di fare lo sforzo fisico: perché momentaneo impulso a finire acuta o cronica, mal di schiena. Dovrà imparare a sollevare pesi con la schiena dritta, se prima di questa scienza era sconosciuta.
  • Tutti i lavori che richiedono di inclinazione: nuoto, servizio di lavanderia, pannolini, lavare i pavimenti, — deve salire più in alto e celebrata con la schiena dritta.
  • È necessario rispettare il principio: stanca mamma – mamma cattiva; non essere timido e mobilitare tutti i cari aiuto per la cura del bambino.

Esercizio terapeutico: fare attenzione, ma regolarmente

Se ancora, nonostante tutte le misure preventive, improvvisamente il mal di schiena, si può adottare il seguente:

  1. Se il dolore è preso alla sprovvista, si può portare se stessi a qualsiasi piano orizzontale (tavolo). Appoggiato sulle mani, delicatamente mettere la parte superiore del tronco in superficie, con le ossa del bacino imbattersi in una aletta di supporto. Rilassare e un po ' di piegare le gambe, i muscoli dei glutei. Lentamente fare un respiro profondo pancia e sul punteggio di 4 a trattenere il respiro. Poi agevolmente espirare. Cos'è il respiro di ripetere 7-8 volte, e poi, avanzando gli avambracci verso il bordo del supporto, rimuovere se stessi dalla superficie. Muscoli lombari, coinvolti nella sindrome dolorosa, per questo è tempo di rilassarsi, spasmo viene rimosso, il dolore va via.
  2. Quando un improvviso dolore dobbiamo scendere lentamente a quattro zampe. Le ginocchia ai divorziati in parte, le braccia rigorosamente perpendicolare al busto. Schiena dritta, senza gobba e deflessione verso il basso. I muscoli sono rilassati, la testa è abbassata. Lo stomaco è fatto un respiro profondo e lento espirare con Hamshacha ombelico verso la colonna vertebrale. La più tesi i muscoli dei glutei. Questa posizione viene mantenuta per 4 secondi. Ripetere 7-8 volte.
esercizio dopo il parto

I primi esercizi dopo il parto

È già il secondo o terzo giorno dopo il parto le ostetriche consigliano di iniziare complesso di recupero di esercizi:

  • Sollevamento bacino: 10-15 cm con cautela sollevare da una posizione sdraiata;
  • Abbassare il ginocchio: dalla stessa posizione di abbassare le ginocchia piegate la gamba destra-sinistra, senza sollevare il piede e la schiena di supporto;
  • Inserimento: sdraiato, allargare le braccia, sollevare il gabbia toracica up, trahere simul i gomiti, ma senza alzare la testa dal supporto;
  • Sdraiato sulla pancia non meno di 10 minuti al giorno è consigliato per ripristinare una corretta postura e il rilassamento dei muscoli della colonna vertebrale.

Fitball per le madri che allattano

Concentrato di complesso di esercizio per rafforzare i muscoli della schiena si consiglia di fare dopo 6-8 settimane normali dopo il parto e dopo 1,5-2 mesi dopo il parto cesareo.

Quando si sceglie una struttura per il recupero lombare evitare esercizi in posizione di «seduto» e «in piedi», perché lombi avverte quando il carico massimo. Le migliori premesse – «a quattro zampe» e «mentire».

Fitball – direzione fitness con la palla — offre efficaci esercizi per lavorare i muscoli della schiena dopo il parto. Ipertensione – esercizio di estensione della schiena. Non solo rafforza la parte bassa della schiena, ma coinvolge in un lavoro di un grande gruppo di muscoli che sono responsabili per l'equilibrio. Dopo il parto può imparare diverse varianti di questo esercizio da una posizione di partenza.

  1. I. p.: sdraiarsi a pancia sopra la palla, spingendo i fianchi nella sua superficie laterale e piedi al muro. Le braccia piegate tratto in palla, e la testa giù, più arrotondando la schiena e allungando i muscoli.
  2. Con le mani, raddrizzare il corpo, non perone fa, non gettando indietro la testa e guardando verso il basso. Tutta l'attenzione di concentrarsi sui muscoli della schiena, tendendo loro. I muscoli glutei rimangono rilassati. (Respiro)
  3. Fissare la posizione superiore a 1 secondo, sentendo la tensione muscolare.
  4. Scendere alla posizione di partenza. (Espirazione).

Più complesse opzioni:

  • salite con le mani, concatenated sulla nuca; i gomiti quando poste a lato, e non in avanti;
  • salite con estendendo le braccia (una variante più complessa);
  • in aumento piegare le braccia all'altezza dei gomiti, arretrare, trahere simul scapola; poi tirare le mani avanti e scendere alla posizione di partenza (il più difficile).

Questo esercizio è utile eseguire 7-10 una volta ogni 1-2 giorni, complicando come rafforzare i muscoli della schiena.

pilates con il bambino

Pilates – esercizi per la riabilitazione

Pilates — un altro punto di vista del fitness. Il suo fluide e piacevoli esercizi di stretching e la correzione della postura non richiedono sforzo fisico. Sono ideale per le donne nel difficile periodo post-parto: alleviare spasmi muscolari e dolore, correggere la postura, formano la struttura muscolare, regolare il peso.

Condizioni corrette pilates:

  • malattie della colonna vertebrale è necessaria una raccomandazione neurologo;
  • acuta sindrome dolorosa – controindicazione alle lezioni;
  • da soli si può fare solo dopo un'attenta esplorazione della tecnica di esercizio;
  • obbligatoria la regolarità: 2-4 volte alla settimana; i primi risultati – dopo 2-3 mesi.

Il mal di schiena non dovrebbe essere una sorpresa per le donne dopo il parto. Ma ogni giovane mamma, di fronte a loro per la prima volta, ha bisogno di consigli, di comprensione, di incoraggiamento. Condividi i tuoi problemi ed esperienze nei commenti, aiuta l'un l'altro – e il dolore non sarà così disperata.